Finalmente arriva La Pasqua senza restrizioni

La bellissima Playa Dorada a Playa Blanca

Le Isole Canarie iniziano la Settimana Santa con il ritorno alla normalità, e finalmente non ci saranno restrizioni.
L’unica rimasta é di indossare la mascherina al chiuso ( decadrà il prossimo 20 aprile).
Bisogna ricordare che solo un anno fa a Lanzarote si aveva l’obbligo del “coprifuoco” e per viaggiare bisognava presentare una PCR o giustificare il motivo del viaggio per motivi di salute o di lavoro.

Le prospettive sono molto buone, sia per Pasqua che per l’intera stagione estiva. Il settore del turismo indica che le previsioni sono di una occupazione intorno all’80%.

A Lanzarote, l’aeroporto César Manrique di Lanzarote ha programmato per questa Pasqua circa 2.000 operazioni, nazionali e internazionali.
Questa cifra, triplica quelle dell’anno scorso (677) e migliora addirittura quelle del 2019 (1879), l’anno prima della pandemia.

Inoltre, si stima che saranno circa 150.000 i residenti delle Isole Canarie che si sposteranno da un’isola all’altra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.